Premio Strega 2020: vittoria bis per Sandro Veronesi e il suo 'Colibrì' - Roba da Donne

Premio Strega 2020: vittoria bis per Sandro Veronesi e il suo "Colibrì"

Sandro Veronesi trionfa al Premio Strega 2020: per lo scrittore toscano si tratta di un bis, dopo la vittoria del 2006 con Caos calmo.

Sandro Veronesi trionfa ancora allo Strega, e la vittoria del suo romanzo Il colibrì, nella settantaquattresima edizione del prestigioso concorso letterario, non sorprende, dato che lo scrittore, fratello del regista Giovanni, era dato come papabile vincitore già da diverse settimane, anche se nelle ultime ore Gianrico Carofiglio aveva “insidiato” nei pronostici la sua vittoria.

Nella cerimonia tradizionalmente svoltasi al Ninfeo del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma Veronesi si è aggiudicato la vittoria con 200 voti; Carofiglio ha comunque dimostrato di essere l’avversario più accreditato, aggiudicandosi il secondo posto con 132 voti, mentre al terzo posto figura l’unica donna presente in sestina, Valeria Parrella con il suo Almarina, che ha guadagnato 86 voti.

Seguono Gian Arturo Ferrari (70 voti) Daniele Mencarelli (67 voti) e infine Jonathan Bazzi, inserito nei finalisti in quanto rappresentante di una casa editrice medio-piccola. A presiedere la giuria Antonio Scurati, vincitore della scorsa edizione del Premio Strega, mentre a votare sono stati 605 su 660 aventi diritto al voto.

Per Veronesi si tratta di un bis, visto che già nel 2006 aveva vinto lo Strega con Caos calmo, diventato poi anche un film, nel 2008, con Nanni Moretti.

Sto pensando alla mia famiglia, ai miei figli, a mia moglie, ai miei fratelli – le prime parole dell’autore – Sto pensando al mio editore, a Elisabetta Sgarbi, a Umberto Eco che è stato così generoso da fondarla questa casa editrice. Sto pensando agli amici che mi hanno sostenuto, che hanno votato il libro. Sto pensando all’uomo nuovo, che poi è una donna. A tutte le persone nuove che ci sono e a tutte le navi in mare.

Di seguito i libri arrivati nella sestina finale, con l’ordine di arrivo:

Il colibrì di Sandro Veronesi

Il colibrì di Sandro Veronesi

Il protagonista del libro è Marco Carrera, un uomo che come il colibrì è piccolo e ha bisogno, fin dall’infanzia, di una cura per crescere come gli altri. La sua vita è contraddistinta dall'immobilità, all'opposto di sua sorella Irene.
19 € su Amazon
20 € risparmi 1 €
La misura del tempo di Gianrico Carofiglio

La misura del tempo di Gianrico Carofiglio

Un vecchio amore, Lorenza, ricompare nella vita di Guido, avvocato insicuro ma in gamba. Lorenza gli chiede di difendere suo figlio, imputato di omicidio. Da qui si dipanano due storie, una al presente e una al futuro, ricca di colpi di scena e sentenze.
13 € su Amazon
18 € risparmi 5 €
Almarina di Valeria Parrella

Almarina di Valeria Parrella

Una grande storia di rinascita, di espiazione. Valeria Parrella ambienta il suo romanzo a Nisida, un carcere sull’acqua, ed è lí che Elisabetta Maiorano insegna matematica a un gruppo di giovani detenuti. Elisabetta vive sola, e ogni giorno una guardia le apre il cancello chiudendo Napoli alle spalle. Ma in classe un giorno arriva Almarina, allora la luce cambia e illumina un nuovo orizzonte.
16 € su Amazon
17 € risparmi 1 €
Ragazzo italiano

Ragazzo italiano

La storia di Ninni, figlio del dopoguerra, attraversa la prima rivoluzione industriale, il tramonto della civiltà rurale emiliana e l’esplosione di vita della Milano riformista. Ninni impara a conoscere le insidie degli affetti, la sofferenza e il dolore che si nasconde anche nei legami più prossimi. Da ragazzino scopre di poter fare affidamento sui libri. Nella storia di “Ragazzo italiano” si riflette la storia dell’intero Paese.
17 € su Amazon
18 € risparmi 1 €
Tutto chiede salvezza di Daniele Mencarelli

Tutto chiede salvezza di Daniele Mencarelli

Daniele Mencarelli torna con una intensa storia di sofferenza e speranza. Mette in scena la storia di Daniele, 20 anni, in seguito a una violenta esplosione di rabbia, viene sottoposto a un TSO: trattamento sanitario obbligatorio. Ricoverato in un Reparto di Psichiatria, condivide questa esperienza con altri compagni di stanza.
18 € su Amazon
19 € risparmi 1 €
Febbre di Jonathan Bazzi

Febbre di Jonathan Bazzi

Un romanzo autobiografico, forte, imponente, brutale, capace di trattare le fragilità dell'animo umano. Febbre tratta la storia di Jonathan, che a poco più di 30 anni, scopre di essere sieropositivo. A partire da quel giorno, l’autore ci accompagna indietro nel tempo, all’origine della sua storia, nella periferia in cui è cresciuto, Rozzano.
17 € su Amazon
18 € risparmi 1 €

 

La discussione continua nel gruppo privato!

Articolo originale pubblicato il 23 Marzo 2020

Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...