logo
Stai leggendo: Chi sono i 5 finalisti del Premio Strega (3 sono donne)

Chi sono i 5 finalisti del Premio Strega (3 sono donne)

Sono stati ufficialmente decretati i 5 finalisti del Premio Strega 2018. In attesa della finale del 5 luglio, scopriamo chi sono.

Finalmente sono stati resi noti i nomi dei 5 finalisti della settantaduesima edizione del Premio Strega; la cinquina, fra cui spiccano tre donne, è stata ufficialmente designata il 13 giugno, dopo la prima scrematura, avvenuta a marzo, in cui erano stati presentati oltre 40 titoli, e la seconda selezione, che ha ristretto a 12 il numero delle opere candidate.

Dei 12 titoli arrivati alla seconda fase, la commissione ha dunque scelto i 5 che concorreranno alla finalissima del 5 luglio. Per arrivare ai nomi è stata fatta la somma dei voti elettronici e delle schede cartacee, 1719 in tutto (hanno votato 573 su 660 aventi diritto, con sole 4 schede nulle) della commissione, che comprende i 400 Amici della domenica, 40 lettori forti selezionati dalle librerie indipendenti italiane associate all’ALI, a cui vanno aggiunti, nel computo dei voti, i 20 collettivi espressi dai circoli di lettura delle Biblioteche di Roma e da scuole e università, e i 200 espressi da studiosi, traduttori e intellettuali italiani e stranieri selezionati da 20 Istituti Italiani di cultura all’estero – novità introdotta lo scorso anno -, per un totale di 660 aventi diritto.

Il prossimo 16 giugno la cinquina finalista sarà ospite al Festival Salerno Letteratura, poi, il giorno successivo, a I luoghi della scrittura di San Benedetto del Tronto; quindi prenderanno parte alla quinta edizione di Cervo ti Strega il 22 giugno, il 23 a Vistaterra, Ivrea, insieme alla Grande Invasione e il 25 a Verbania. L’Istituto Italiano di Cultura che ospiterà i finalisti è invece quello di San Pietroburgo, il 28 giugno. L’ultima tappa di avvicinamento alla finale sarà 3 luglio, con Letterature Festival Internazionale di Roma.

Il vincitore della LXXII edizione del Premio Strega verrà invece proclamato ufficialmente, come detto, il 5 luglio 2018, al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma, e riceverà un compenso di 5000 euro. L’evento sarà trasmesso in diretta televisiva da Rai Tre, con la conduzione di Eva Giovannini e Giampiero Mughini come ospite d’eccezione.

Ecco i nomi dei cinque finalisti dell’edizione 2018.

1. La ragazza con la leica

La storia di Gerda Taro, prima fotoreporter a cadere in guerra, è il libro che si è aggiudicato più preferenze.

La ragazza con la Leica

La ragazza con la Leica

È disponibile a questo link Amazon.

2. Marco Balzano – Resto qui (Einaudi) – 243 voti

La caparbietà di Trina che non vuole lasciare il suo paese e il suo posto di insegnante sono il filo conduttore del quinto romanzo di Marco Balzano.

Resto qui

Resto qui

Disponibile su Amazon.

3. Sandra Petrignani – La corsara. Ritratto di Natalia Ginzburg (Neri Pozza) – 200 voti

Anche la biografia della giornalista e politica Natalia Ginzburg della piacentina Sandra Petrignani è piaciuta moltissimo alla giuria dello Strega, che l’ha premiata con 200 voti.

La corsara. Ritratto di Natalia Ginzburg

La corsara. Ritratto di Natalia Ginzburg

È acquistabile su Amazon a questo link.

4. Lia Levi – Questa sera è già domani (Edizioni E/O) – 173 voti

Le leggi razziali e l’odio verso gli ebrei sono il fil rouge per parlare di un tema purtroppo sempre attuale: il razzismo, l’emigrazione e la volontà di accoglienza verso il prossimo. Lo scrive Lia Levi, ebrea di origine, che sulla sua pelle ha vissuto la discriminazione.

Questa sera è già domani

Questa sera è già domani

Lo trovate su Amazon, qui.

5. Carlo D’Amicis – Il gioco (Mondadori) – 151 voti.

L’erotismo, la sensualità e il desiderio di trasgressione raccontati in un triangolo amoroso che, con raffinatezza e discrezione, indaga in realtà sulle dinamiche umane e sulle debolezze più intime di ciascuno di noi.

Il Gioco

Il Gioco

Il gioco è disponibile su Amazon.