diredonna network
logo
Stai leggendo: 6 Libri che Ogni Donna Single deve Leggere assolutamente

Elsa Morante: l'artista, la femminista e quei giochi erotici con Luchino Visconti

Sibilla Aleramo, la violenza a 15 anni e quell'amore furibondo che portò lui alla pazzia

Bianca Pitzorno, la scrittrice per bambini che non volle figli: "Meglio essere zia"

Le mamme ribelli non hanno paura

Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 vite di donne straordinarie

Il caffè delle donne

9 libri da leggere sotto l'ombrellone - I consigli di Roba da Donne

Giovani, Carine e Bugiarde

Classici da leggere: se non ne hai letti almeno 7 non sai cosa ti sei perso

I love Tokyo

6 Libri che Ogni Donna Single deve Leggere assolutamente

Essere single ed essere donna. Un tempo chi ad una certa età non aveva ancora un marito veniva perfidamente etichettata come "zitella". Oggi per fortuna la società si è evoluta (almeno un po'!) e le donne hanno la piena libertà di godere della propria condizione di single, scegliendo se cercare l'amore o se starne alla larga. Esiste anche un microcosmo nell'universo della letteratura di libri che, per certi versi, parlano proprio alle donne libere, e noi ne abbiamo raccolti 6 che tutte le single dovrebbero leggere almeno una volta nella vita!
Fonte: Web
Fonte: Web

Benché sia evidentemente troppo riduttivo “etichettare” i libri, associandoli in qualche modo a delle specifiche categorie di potenziali lettori, è indubbio che alcune delle trame e degli spunti di molti romanzi si adattino meglio, o perlomeno possano essere meglio compresi per la tipologia di argomenti trattati, da determinate persone. Non tutti i libri di fantascienza devono essere obbligatoriamente letti da ingegneri o fisici così come non necessariamente i romanzi rosa identificano nel lettore ideale la donna un po’ repressa e insoddisfatta della propria vita. Insomma, generalizzare e in qualche modo “ghettizzare” libri e lettori è veramente brutto, eppure è altrettanto vero che donne o uomini, in alcuni frangenti delle loro vite, si ritroveranno più vicini ad una certa letteratura rispetto ad altre.

Così, ad esempio, una donna single troverà maggiore conforto emotivo, o suggerimenti più azzeccati che la portino alla ricerca dell’amore (se è questo quello che lei vuole) in alcuni romanzi, scritti, talvolta con pungente ironia, altre invece con precisi fondamenti psicologici, proprio per “rendere onore” al nubilato, o quantomeno per riuscire a convincere le donne che vi si trovano (ma non solo) che non c’è nulla di mortificante, deprimente o sconfortante nell’essere single. Che si cerchi il principe azzurro o si voglia godere appieno della propria libertà, che si cerchi di riprendersi dopo una storia che ci ha ferite o si voglia stare al largo dall’amore, siamo sicure che ogni donna apprezzerà questi 6 libri che abbiamo scelto e che secondo noi parlano al meglio dell’essere single e donna.

1. Single ma non troppo- Liz Tuccillo (2016)

Fonte: Web
Fonte: Web

Una delle autrici della serie cult “Sex & the city” firma questo brillante, divertentissimo romanzo che potete acquistare su Amazon. La protagonista è Julie, una bella donna in carriera che decide di intraprendere un viaggio per scrivere dell’amore in tutte le sue sfumature, cercando di capire quali siano i motivi per cui, pur essendo attraente, disinvolta, con una professione ben avviata, sia ancora single. Mentre Julie è impegnata nel suo giro del mondo, a New York le sue amiche più care vanno avanti con il loro tran-tran quotidiano, tra appuntamenti al buio mal riusciti, battaglie per l’affidamento dei figli e la ricerca del grande amore.

2. Il diario di Bridget Jones- Helen Fielding (1995)

Fonte: Web
Fonte: Web

Praticamente tutte hanno sentito parlare, almeno una volta nella vita, della paffutella e un po’ imbranata trentenne londinese ossessionata dal suo peso, dal cibo, dal fumo e dalla madre che le propone continuamente potenziali fidanzati più o meno discutibili. Il famoso bestseller, scritto proprio sotto forma di diario, ha avuto talmente tanto successo da essere portato al cinema, in un film diventato nel suo genere un grande classico, in cui Bridget aveva il volto di Renée Zelwegger.

3. Paura di volare- Erica Jong (1973)

Fonte: Web
Fonte: Web

Questo romanzo dovrebbe essere letto dalle donne single soprattutto per riuscire a comprendere che nessuno, al mondo, dovrebbe mai accontentarsi, accettando di rinchiudersi in una relazione infelice per il terrore di rimanere sola. Il libro di Erica Jong, che all’epoca della pubblicazione ebbe un successo clamoroso soprattutto proprio nel pubblico femminile, è una dichiarazione d’amore verso sé stesse, tesa a convincere ogni donna di non vergognarsi della propria personalità e, più di ogni altra cosa, di non reprimersi, per niente e per nessuno. Solo così si possono riuscire a sconfiggere davvero le paure, anche quella di volare.

4. Con gli uomini ho chiuso- Laura Fitzgerald (2011)

Fonte: Web
Fonte: Web

Questa è la frase che tutte le sere ripete a sé stessa Meg Clark, insegnante trentaseienne che, da quando è stata mollata incinta dal marito, ha smesso di avere fiducia nell’amore. L’unico uomo della sua vita è rimasto il figlio Henry, con il quale condivide tutti i venerdì la serata “coppa di gelato ed Harry Potter”. Eppure, come spesso accade e quando meno lo si aspetta, l’amore è sempre pronto ad inciampare nella tua vita, e magari ha gli occhi scuri e il nome esotico di Ahmed. Perché dovete leggere “Con gli uomini ho chiuso“? Perché è il romanzo è dedicato a tutte le single sfiduciate che hanno capito che quella dell’amore non è una caccia al tesoro disperata, ma una paziente, disinteressata attesa, perché proprio quando niente sembra più poterci sorprendere, qualcosa arriva puntualmente a smentirci.

5. Donne che corrono coi lupi- Clarissa Pinkola Estés (1992)

Fonte: Web
Fonte: Web

Quello della psicanalista junghiana è diventato un vero e proprio mantra per milioni di donne. Da sempre profonda studiosa della ricerca della felicità, Pinkola Estés, l’autrice di “Donne che corrono coi lupi“. fonda in questo libro una psicanalisi dell’universo femminile basato sulla Donna-selvaggia: la donna forte, determinata, che si riappropria dei propri istinti senza aver timore di dimostrarsi all’occorrenza fragile ed impaurita. Lo fa prendendo spunto da fiabe radicate nella cultura mondiale di ogni tempo, come “La piccola fiammiferaia” o “Il brutto anatroccolo” per dare modo ad ognuna di identificarsi con un personaggio di fantasia.

6. Sex & the city- Candace Bushnell (1997)

Fonte: Web
Fonte: Web

Menzione speciale per questo romanzo che, pur essendo in alcuni particolari piuttosto diverso rispetto alla serie-cult creata dopo la sua uscita, merita comunque un posto di primo piano nel panorama della letteratura per donne single. Il libro scritto dalla giornalista Candace Bushnell ha stravolto il mondo delle donne non sposate o fidanzate, incidendo per sempre nella memoria collettiva personaggi che descrivono al meglio tutte le caratteristiche dell’essere single, fra chi cerca il principe azzurro a tutti i costi a chi si preoccupa della propria carriera, parlando allo stesso modo di chi sogna la storia romantica come di chi non ha paura di mostrare e far valere la propria libertà sessuale. Insomma, “Sex & the Cityè il meltin’ pot di ogni donna e dell’universo femminile, ne rappresenta con doverosa minuzia ogni sfumatura, anche quelle che talune ritengono meno “accettabili”, senza vergogna e senza mezzi termini. Che dire, se non l’avete mai letto lo potete comprare su Amazon e recuperare!