Lindy West: Sono donna, grassa e ho abortito - Roba da Donne

Nel 2011 Lindy West scrisse l’articolo che cambiò la sua vita. Si intitolava Hello, I Am Fat (Ciao, sono grassa) e raccontava il suo punto di vista personale e candido di persona sovrappeso. Non fu così facile: non era ancora il momento della body positivity e delle battaglie social contro il fat shaming.

Questo è il mio corpo (questo qui: lo vedete?). Ho vissuto in questo corpo per tutta la mia vita. Ho desiderato cambiare questo corpo per tutta la mia vita. Non ho mai desiderato altro con la stessa forza con cui desideravo un nuovo corpo. Sono consapevole del fatto che il resto della gente consideri il mio corpo disgustoso. Ho sempre pensato che un giorno – quando avrei smesso di fallire – sarei diventata più magra, e allora tutto sarebbe stato letteralmente più bello (ho sentito dire così)! La mia vita potrà cominciare! Potrò avere tutti i vestiti che voglio, il lavoro che voglio, l’amore che voglio. Sarà bellissimo! Pensa a come sarà favoloso comprare dei pantaloni da J. Crew. Oh, cavoli. Pantaloni. Invece, il mio corpo è rimasto lo stesso.

Chimamanda Ngozi Adichie: quella vocina che alle donne si insegna a mettere a tacere

Da quel momento iniziò a scrivere per quotidiani e riviste prestigiose, come GQ, il Guardian e il New York Times. Nel 2016 uscì anche il libro Shrill: Notes from a loud woman, bestseller negli Stati Uniti, diventato poi anche una serie tv di successo. Si trattava di una raccolta delle storie raccontate nei suoi articoli, tra cui anche la decisione di abortire, difesa con orgoglio e senza rimpianti. Intervistata recentemente da Crosscut, Lindy West ha spiegato di aver voluto mantenere lo stesso taglio anche per la televisione.

Era importante che ci fosse anche il racconto dell’aborto, e fatto in un modo preciso. Quando c’è un aborto in una serie tv o in un film, si tratta sempre di un momento super drammatico. Non ricordo di aver mai visto presentare un aborto nel mondo in cui io l’avevo vissuto nella mia vita: non volevo essere incinta, ho abortito, mi sono sentita sollevata e sono tornata alla mia vita. Ecco, penso che sia questa la realtà per molte persone e che non sia quella che si vede in televisione.

Continuate a leggere la storia di Lindy West nella gallery…

Lindy West: Sono donna, grassa e ho abortito
Fonte: Getty Images
Foto 1 di 9
Ingrandisci