Le regine della filosofia. Eredità di donne che hanno fatto la storia del pensiero

«Non è un mondo giusto quello che impedisce alla maggior parte delle sue persone di filosofare, e di
certo non è stato giusto finora. Occorre rivelare in modo spietato i limiti del grande patrimonio della
storia del pensiero occidentale, tenendo insieme la complessità di quel tesoro e le esclusioni che ha
generato. Occorre, appunto, immaginare un altro modello, un altro sistema. Non è solo una questione
puramente teorica, una pura astrazione, ma ha molto a che fare con i tempi che viviamo, con le sfide
che dovremo affrontare in futuro, con l’eredità tragica che ci ha lasciato l’impatto disumano che
abbiamo avuto sul mondo negli ultimi secoli. Tutto questo è filosofia, e quindi è vita.

Dalla prefazione di Maura Gancitano

«Questo libro è scritto sia per i neofiti della filosofia, sia tutti professori che possono ancora imparare
una o due cose. Questo libro è anche per quelle tante persone che ci hanno detto che non esistono
grandi filosofe. Per favore, prometti di leggere questo libro e poi sentiti libero di tornare da noi».

Rebecca Buxton e Lisa Whiting

Consigliato a

Chi vuol recuperare delle figure importantissime nella storia della filosofia, trascurate o dimenticate solo in virtù del loro genere.

Il nostro voto

Recensione e trama

Sono davvero poche, troppo poche, le donne che la storia della filosofia ricorda o studia. Non per mancanza, in realtà, ma per una certa, implicita reticenza maschilista, che ha fatto sì che, per secoli, la presenza femminile nella filosofia fosse pressoché dimenticata.

Ma le studiose Rebecca Buxton e Lisa Whiting oggi finalmente portano a galla una verità fondamentale: le donne filosofe non solo sono esistite nella storia, ma hanno anche lasciato un’impronta enorme che la società patriarcale ha cercato di cancellare. Attraverso le storie di venti filosofe – da Ipazia ad Hannah Arendt, passando da Angela Davis a Iris Marion Young – Le regine della filosofia rimette al centro le vite e le opere di alcune tra le più importanti pensatrici della storia.

Le regine della filosofia. Eredità di donne che hanno fatto la storia del pensiero

Le regine della filosofia. Eredità di donne che hanno fatto la storia del pensiero

La storia della filosofia non ha reso giustizia alle donne: molte delle filosofe presenti in questo libro vi saranno sconosciute. Eppure il loro impatto sul mondo e sulle idee non è trascurabile, così la docente Rebecca Buxton e la ricercatrice Lisa Whiting intendono riabilitare la figura femminile nella filosofia, introducendo venti donne che hanno lasciato il segno.
23 € su Amazon
25 € risparmi 2 €

Raccontate da altrettante donne studiose di filosofia, le filosofe protagoniste del libro sono vissute in epoche diverse, hanno avuto educazione, percorsi di vita e idee differenti; mentre alcune potrebbero essere già note, di altre forse si sentirà parlare per la prima volta, ma tutte sono un’enorme fonte di ispirazione e, soprattutto, aiuteranno a comprendere quanto il pensiero femminile sia, al contrario di quanto si ritenga, fondamentale per lo sviluppo della filosofia.

Le parole con cui Hannah Arendt ci ha spiegato la banalità del male

“Le intuizioni filosofiche del passato e del presente possono aiutarci a navigare in questo mare di sfide che il è nostro tempo, ma rischiamo di perderne la saggezza se rimaniamo confinati nelle liste di lettura convenzionali che ci vengono affidate tra i banchi di scuola – spiegano le autrici Buxton e Whiting – Ignorare così tante filosofe perché non rientrano nel tipico canone filosofico è una perdita per tutti noi. Per concludere: se stai pensando di studiare filosofia o se sei anche solo interessata alle donne e alle loro idee, speriamo che questo libro ti servirà a ricordare che prima di te il mondo ha visto già molte regine filosofe, degne di essere ricordate sia come grandi donne che come grandi pensatrici”.

Le filosofe trattate nel libro sono Diotima, Ban Zhao, Ipazia, Lalla, Mary Astell, Mary Wollstonecraft, Harriet Taylor Mill, George Eliot, Edith Stein, Hannah Arendt, Simone de Beauvoir, Iris Murdoch, Mary Midgley, Elizabeth Anscombe, Mary Warnock, Sophie Bosede Oluwole, Angela David, Iris Marion Young, Anita L. Allena, Azizah Y. Al-Hibri.

 

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!

Dettagli

Genere: Saggi
Prezzo Listino: 23,75
Editore: Tlön
Collana: ND
Data Pubblicazione: 11/10/2021
Pagine: 228
ISBN-10: 8831498509
ISBN-13: 978-8831498500
Lingua Originale: Inglese
Lingua Edizione: Italiano
Titolo Originale: The Philosopher Queens: The lives and legacies of philosophy's unsung women

Informazioni sugli autori

  • Rebecca Buxton
  • Lisa Whiting