logo
Galleria: “The Testaments”: la schiavitù delle donne di The Handmaid’s Tale continua

“The Testaments”: la schiavitù delle donne di The Handmaid’s Tale continua

Si chiamerà The Testaments, ed è il seguito de Il racconto dell'ancella, romanzo distopico di Margaret Atwood diventato una serie tv capolavoro.

The Handmaid’s Tale si è rivelato un successo di pubblico clamoroso, capace di fare incetta di premi agli Emmy e di appassionare milioni di spettatori. Ma Margaret Atwood, a cui si deve l’opera che ha ispirato la serie sorpresa dell’anno, all’epoca in cui ha scritto Il racconto dell’ancella ha fatto molto di più.

Il suo romanzo distopico, cominciato nel 1984 e terminato un anno più tardi, ha ridato linfa nuova e gettato una prospettiva del tutto diversa sul femminismo, attraverso le vite di donne costrette a una schiavitù sessuale e psicologica in un mondo futuro post apocalittico, dominato dagli uomini e dall’estremismo religioso.

Tanto che oggi, 33 anni dopo la pubblicazione di quel romanzo, e non solo grazie alla serie tv, le ancelle sono diventate la voce e il simbolo di ogni lotta contro la misoginia. Soprattutto alla luce dell’atteggiamento critico che la loro “madre letteraria” non ha mai nascosto nei confronti di Trump, presidente non troppo amato dalle donne.

Questo nonostante la Atwood stessa abbia spiegato di preferire al termine “femminismo” quello di umanesimo, e abbia esortato, in un’intervista recente, le giovani donne a imparare a cavarsela da sole.

Per sopravvivere nella natura bisogna conoscere i propri predatori e non sembrare delle prede. Questa è una lezione di vita che tutte le giovani donne dovrebbero apprendere il prima possibile, per essere preparate a reagire ai predatori, siano essi animali o umani.

A ogni modo, la bella notizia per chiunque abbia amato il libro – o la serie – della scrittrice americana, avrà una piacevole sorpresa: Margaret Atwood ha infatti rivelato di essere in procinto di preparare il seguito di The Handmaid’s Tale, un libro che si chiamerà The Testaments e che, con tutta probabilità, vedrà la luce nel settembre del 2019.

Sulla pagina della casa editrice Penguin si legge che sarà possibile ordinarlo online, fra gli altri, su Amazon.

Naturalmente al momento le informazioni e gli “spoiler” sul contenuto del seguito del fortunato libro sono scarne, ma tutte le notizie che sono finora disponibili le abbiamo raccolte in gallery.

“The Testaments”: la schiavitù delle donne di The Handmaid’s Tale continua

“The Testaments”: la schiavitù delle donne di The Handmaid’s Tale continua
Foto 1 di 8
x
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...