Consigliato a

Chi ha letto tutta la serie di Valeria non può perderlo

Il nostro voto

Recensione e trama

È il terzo libro della serie scritta dalla spagnola Elísabet Benavent, considerata come la versione iberica di Sex & the city. Dove abbiamo lasciato le nostre quattro protagoniste?

Valeria in bianco e nero.

Valeria in bianco e nero.

Il terzo libro della saga dove quattro amiche parlano di amore, relazioni, paure.
11 € su Amazon
13 € risparmi 2 €

Carmen sta per sposare Borja, e parte verso Amsterdam per il suo addio al nubilato. Sarà proprio al ritorno da questo viaggio che Nerea deciderà di licenziarsi e mettersi in proprio, e che Lola riuscirà finalmente a lasciarsi alle spalle la storia con Sergio. Valeria invece, cosa fa? Ferita nel profondo, prenderà una decisione su Victor, l’uomo per cui ha lasciato il marito Adrián, lo stesso che ora la sta facendo precipitare in un buco nero di sconforto e malinconia.

Valeria deve mettere ordine nella sua vita e nella sua testa, perché c’è un altro libro da scrivere; questo è l’episodio in cui più di tutti si mescolano dubbi, domande e pessimismo, perché le quattro amiche dovranno affrontare un mondo improvvisamente sottosopra: lo faranno con frizzante ironia e giocosa sensualità, incastrate tra i bianchi e i neri dell’esistenza.

La discussione continua nel gruppo privato!

Dettagli

Genere: Chick Lit
Prezzo Listino: 12,35
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Collana: Best Bur. Mia
Data Pubblicazione: 10/02/2018
Pagine: 411
ISBN-10: 8817104418
ISBN-13: 978-8817104418
Lingua Originale: Spagnolo
Lingua Edizione: Italiano
Titolo Originale: Valeria en blanco y negro

Informazioni sull'autore