logo
Stai leggendo: Tanti piccoli fuochi

Tanti piccoli fuochi

Tanti piccoli fuochi

Consigliato a ...

Chi cerca un libro scritto con la stessa verve e lo stesso brio di Elena Ferrante, in cui si mescolano molti argomenti diversi e quantomai attuali, tutti ben equilibrati tra loro.

Il nostro voto

Recensione e trama

Prendete due attrici sensazionali come Reese Whiterspoon e Kerry Washington (interprete di Scandal), e capirete perché gli amanti delle serie tv sono già in visibilio: già, perché le due lavoreranno insieme in Little Fires Everywhere, miniserie che la Hulu, piattaforma di streaming, si è accaparrata e che sicuramente è uno degli appuntamenti più attesi.

Per chi non lo sapesse, si tratta dell’adattamento televisivo del libro scritto nel 2017 dall’autrice americana Celeste Ng, Tanti piccoli fuochi, il suo secondo lavoro dopo Quello che non ti ho detto.

Il romanzo è ambientato nel 1998 a Shaker Heights, Cleveland, Ohio, in una comunità popolata da una maggioranza di bigotti democratici abbienti, che seguono le regole stabilite dagli antenati.

Qui si muovono le vicende di due protagoniste diversissime: da un lato Mrs Richardson, madre perfezionista di 4 figli, impegnata in attività benefiche, ricca, il vero prototipo della filosofia Shaker; dall’altro c’è invece Mia, madre single che passa da un lavoro saltuario all’altro per dedicare il suo tempo libero al figlio e alla fotografia artistica. Al momento è occupata come domestica in casa Richardson, in cambio di un piccolo alloggio.

Il libro inizia con Mrs Richardson in strada, davanti alle rovine fumanti della sua bellissima casa, dopo che qualcuno ha appiccato un piccolo fuoco in ciascuna delle sue stanze perfette.

Mentre la colpa, più o meno tacitamente, cade su Izzy, figlia adolescente e ribelle dei Richardson, Pearl, la figlia di Mia, stringe amicizia con tutti i fratelli della benestante famiglia, mentre le rispettive madri si trovano a un punto di conflitto terribile dopo che una vecchia amica di Elena Richardson adotterà una neonata abbandonata da una giovanissima cinese.

Quando la madre, clandestina, pentitasi del suo gesto, tornerà a reclamare la piccol, ne nascerà una vera e propria battaglia per la custodia che dividerà l’intera città, e chiaramente anche Elena e Mia.

La prima sospetta che la seconda nasconda un passato torbido, ma scandagliare nella vita della “rivale” si rivelerà davvero molto costoso.

Sullo sfondo di problemi sociali quantomai attuali, quali immigrazione, povertà, razza, adozioni, e finto perbenismo, si snoda la trama che ad alcuni ricorda lo stile di Elena Ferrante. Pungente, a tratti ironico, il libro è stato definito dal Boston Globe “Una saga suburbana che è un vero page turner”.

Dettagli

Genere: Narrativa
Prezzo Listino: 15,30
Editore: Bollati Boringhieri
Collana: ND
Data Pubblicazione: 19/04/2018
Pagine: 374
ISBN-10: 8833929035
ISBN-13: 978-883392903
Lingua Originale: Inglese
Lingua Edizione: Italiano
Titolo Originale: Little fires everywhere


Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...