Novecento, Trama e Recensione - Roba da Donne

Consigliato a

Chi cerca una storia poetica ed emozionante.

Il nostro voto

Recensione e trama

Le radici sono le nostre origini, sono la nostra storia composta dalla famiglia e dal luogo dove siamo cresciuti, sono ciò che ci ancora alla terra, ma cosa accade se le nostre radici sono su una nave? È quello che accade in Novecento di Alessandro Baricco, un poetico monologo che racconta la storia di Danny Boodman T.D. Lemon Novecento.

Quando è ancora neonato, Novecento viene abbandonato sul transatlantico Virginian e viene trovato per caso da Danny Boodman, un marinaio di colore che gli farà da padre fino a quando avrà otto anni, quando morirà in seguito a una ferita riportata durante una burrasca. Dopo questo evento, Novecento inizia a suonare il pianoforte ed è così che incontra il narratore della vicenda, un trombettista.

Novecento è un uomo sospeso tra il mare e lo strumento che suona, un uomo che pare vivere attraverso le vite altrui, che trova nella musica rifugio e realizzazione; un uomo che è attanagliato dalla paura per quello che c’è al di là del piroscafo dove è cresciuto, di un mondo che ha conosciuto solo attraverso le storie dei passeggeri del Virginian, siano essi aristocratici o migranti. La sua paura della vita al di fuori della realtà che ha sempre conosciuto lo porterà a scegliere di lasciarsi esplodere con la nave.

La vita di Novecento, nonostante inizi sul transatlantico e lì giunga alla sua fine, non è per questo meno vita di quella degli altri uomini, proprio per la capacità del protagonista di immergersi nelle esperienze altrui, di scoprirsi innamorato quando qualcuno è innamorato, di scoprire la paternità senza essere padre e così via.

Novecento è una lettura straordinaria, che scorre fluida e veloce, che culla come le onde del mare, a volte leggere e altre impetuose, ed emoziona come la musica fatta dal suo protagonista.

Scopri come leggerlo al miglior prezzo!

Dettagli

Prezzo Listino: EUR 7,00
Editore: Feltrinelli
Collana: ND
Data Pubblicazione: 01/01/1970
Pagine: 62
ISBN-10: 8807880881
ISBN-13: 9788807880889
Lingua Originale: Italiano
Lingua Edizione: Italiano
Titolo Originale: Novecento. Un monologo

Informazioni sull'autore