Il colibrì, Trama e Recensione | Roba da Donne

Consigliato a

Le persone più romantiche che, in alcuni passaggi del libro, ritroveranno pezzi di vita vissuti da ciascuno di noi almeno una volta.

Il nostro voto

Recensione e trama

Arriva dritto nella sestina dei finalisti del Premio Strega 2020, questo romanzo di Sandro Veronesi, che non è certo un novellino del concorso, già vinto nel 2006 con Caos calmo, diventato un film con Nanni Moretti due anni più tardi.

Il colibrì di Sandro Veronesi

Il colibrì di Sandro Veronesi

Il protagonista del libro è Marco Carrera, un uomo che come il colibrì è piccolo e ha bisogno, fin dall’infanzia, di una cura per crescere come gli altri. La sua vita è contraddistinta dall'immobilità, all'opposto di sua sorella Irene.
19 € su Amazon
20 € risparmi 1 €

Stavolta Veronesi scrive un romanzo potente ma al contempo delicato sulla vita: quella di Marco Carrera, il colibrì, fatta di sospensioni ma anche di coincidenze fatali, di perdite atroci e di amori assoluti. Ma anche di Miraijin, che la vita di Marco la cambierà. Veronesi costruisce un romanzo intenso, edificando un mondo intero intorno al suo protagonista, in un tempo liquido che, dai primi anni ’70, arriva fino a un futuro prossimo cupo e inaspettato, dove però il colpo di scena positivo non mancherà.

Marco Carrera ha una figlia, un matrimonio già finito da tempo della cui fine viene a conoscenza da uno psicologo, un’ossessione che arriva dal passato e ha un nome, Luisa. Perde i genitori per cancro e, con essi, buona parte del suo passato, eppure è un resiliente, che riesce ostinatamente a sopravvivere ai tiri mancini della vita.

 […] tu sei un colibrì perché come il colibrì metti tutta la tua energia nel restare fermo. Settanta battiti d’ali al secondo per rimanere dove già sei. Sei formidabile, in questo. Riesci a fermarti nel mondo e nel tempo, riesci fermare il mondo e il tempo intorno a te, certe volte riesci addirittura anche a risalirlo, il tempo, e a ritrovare quello perduto, così come il colibrì è capace di volare all’indietro

Il colibrì, insomma, è simbolo di resistenza. Ed è di questo che il libro parla.

La discussione continua nel gruppo privato!

Dettagli

Prezzo Listino: 19,00
Editore: La nave di Teseo
Collana: Oceani
Data Pubblicazione: 01/01/1970
Pagine: 368
ISBN-10: 8834600479
ISBN-13: 978-8834600474
Lingua Originale: Italiano
Lingua Edizione: Italiano
Titolo Originale: Il colibrì

Informazioni sull'autore