Febbre, Trama e Recensione | Roba da Donne

Febbre

Un libro spiazzante, sincero e brutale, che costringerà le nostre emozioni a un coming out nei confronti della storia eccezionale di un ragazzo come tanti. Un esordio letterario atteso e potente.

Amazon

n articolo, o più precisamente un racconto, già letterario ma personale, intimo, appassionante, puro, che ci sorprese e commosse. Non fummo certo gli unici: fu uno degli articoli più condivisi nella storia del nostro sito. E per una volta il “social” premiò qualcosa di vibrante, vero e di valore, che è arrivato molto lontano

Gay.it

Consigliato a

Chi ha ancora pregiudizi sulla sieropositività.

Il nostro voto

Recensione e trama

Il collaboratore di Gay.it Jonathan Bazzi ha scritto questo racconto autobiografico pubblicandolo sul sito il 1° dicembre 2016, World Aids Day; oggi Febbre è addirittura diventato uno dei dodici libri finalisti dello Strega, edizione 2020.

Febbre di Jonathan Bazzi

Febbre di Jonathan Bazzi

Un romanzo autobiografico, forte, imponente, brutale, capace di trattare le fragilità dell'animo umano. Febbre tratta la storia di Jonathan, che a poco più di 30 anni, scopre di essere sieropositivo. A partire da quel giorno, l’autore ci accompagna indietro nel tempo, all’origine della sua storia, nella periferia in cui è cresciuto, Rozzano.
17 € su Amazon
18 € risparmi 1 €

Complice la fortissima carica emotiva che si evince dalla scrittura di Jonathan, che un giorno, a 31 anni, è vittima di una febbre che non va più via. Una febbretta, lieve ma costante, spossante, che gli fa sentire sempre freddo.

Jonathan si fa coraggio, indugia un mese, due, poi fa le analisi, che lo gettano in una paranoia incredibile fino a quando non arriva il responso: è sieropositivo.

Questo, per lui, è il giorno della svolta: non sta morendo, ha l’HIV.  E a quel punto Jonathan comincia a guardarsi alle spalle, a ripercorrere la sua storia a ritroso, torna con la mente a Rozzano, quartiere della periferia milanese dove nessuno studia, nessuno si realizza, nessuno ha un futuro. Eppure è la stessa terra di Fedez, di Mahmood, gente che ce l’ha fatta, e allora perché lui non può riuscirci?

E poi ripercorre in un flashback la sua vita da figlio di genitori ragazzini che presto si separano, allevato da due coppie di nonni, affetto da balbuzie, omosessuale, un condensato di cose che lo rendono bersaglio facile per i bulli. Fino alla confessione, a cuore aperto, quando ormai da temere non c’è più nulla, quando ormai le paure sono tutte passate. Sì, sono sieropositivo, e non c’è nulla di vergognoso, o di imbarazzante, in questo. Sono ancora vivo.

La discussione continua nel gruppo privato!

Dettagli

Prezzo Listino: 17,57
Editore: Fandango Libri
Collana: ND
Data Pubblicazione: 05/09/2019
Pagine: 328
ISBN-10: 8860446066
ISBN-13: 978-8860446060
Lingua Originale: Italiano
Lingua Edizione: Italiano
Titolo Originale: Febbre

Informazioni sull'autore