logo
Stai leggendo: Ci vogliono le palle per essere una donna

Ci vogliono le palle per essere una donna

Ci vogliono le palle per essere una donna

Consigliato a ...

Tutte le donne che sentono che il femminismo non è morto, e che anzi oggi, più che mai, ne abbiamo bisogno per vincere le nostre piccole battaglie di tutti i giorni, soprattutto contro noi stesse.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Recensione e trama

A tredici anni, Caitlin Moran è una ragazzina cicciottella, senza amici, che viene perennemente presa in giro dai maschi, che, proprio nel giorno del suo compleanno, viene assalita da un dubbio amletico: come si fa a diventare una donna?
Oltre vent’anni dopo, con una carriera consolidata, una famiglia, e una dose di autostima decisamente più alta rispetto all’adolescenza, Caitlin ha provato a rispondere a quella domanda, e lo ha fatto con un libro, Ci vogliono le palle per essere una donna. Una contraddizione che, però, porta con sé una grande verità: che per essere donna ci voglia una buona dose di coraggio, tanta determinazione, e la pazienza per sopportare pregiudizi e umiliazioni che la società ancora oggi non ci risparmia.
Tutto per Caitlin parte da un dato di fatto semplicissimo ma fondamentale: non c’è mai stato, nella storia, un momento migliore per essere donna. Sì, ci sono le battaglie femministe per il suffragio universale, il diritto di voto, la pillola anticoncezionale, e la caccia alle streghe (forse) è finita. Ma allora perché abbiamo ancora tanto bisogno del femminismo, oggi? Di quello più basilare, però, non – o non soltanto – di quello che sbandiera battaglie importanti come la disparità di retribuzione e la violenza domestica, ma anche e soprattutto di quello fatto dalla quotidianità delle donne: dai problemi più banali come la depilazione, le micro-mutandine, l’attrazione per il cibo accompagnata dall’immancabile senso di colpa fino alla passione per le borse da mille euro. E, perché no, anche per difendere quel diritto alla masturbazione che anni di pregiudizi sessuali ci hanno negato o imposto come tabù vergognoso.

Ci vogliono le palle per essere una donna, pubblicato in Italia da Sperling & Kupfer nel 2012, è disponibile anche su Amazon.

Dettagli

Prezzo Listino: 9,90
Editore: Sperling & Kupfer
Collana: ND
Data Pubblicazione: 06/03/2012
Pagine: 312
ISBN-10: 8820051958
ISBN-13: 978-8820051952
Lingua Originale: Inglese
Lingua Edizione: Italiano
Titolo Originale: How to be a Woman