Belle di faccia: Tecniche per ribellarsi a un mondo grassofobico

La lettura di questo libro non sarà esattamente rilassante come leggere Marie Kondo, ma del resto neanche essere grassә in un mondo grassofobico lo è. Le umiliazioni, le offese, le microaggressioni, la nostra passione smodata per fare gli elenchi di queste brutture, ci hanno portato a essere le persone che siamo. 

Belle di faccia

Consigliato a

Tutti. Perché tutti abbiamo tremendamente bisogno di imparare a parlare di body positivity e di fat acceptance nei termini giusti.

Il nostro voto

Recensione e trama

Con la prefazione di Irene Facheris, le Belle di faccia, Chiara Meloni e Mara Mibelli, arrivano in libreria con Belle di faccia. Tecniche per ribellarsi a un mondo grassofobico, in uscita il 16 febbraio per Mondadori.

Belle di faccia. Tecniche per ribellarsi a un mondo grassofobico

Belle di faccia. Tecniche per ribellarsi a un mondo grassofobico

Come si smette di essere grassofobici e si inizia a essere veramente body positive? Le Belle di Faccia ce lo spiegano in questo libro.
17 € su Amazon
18 € risparmi 1 €
Stai per essere reindirizzato alla pagina richiesta.

Obiettivo del libro è far comprendere che la body positivity non abbia a che fare con le paranoie sul proprio aspetto fisico o con l’autostima, ma che la “liberazione” dei corpi grassi sia una questione femminista che ha poco a che fare con il self-love e molto con la giustizia sociale e la creazione di una società più inclusiva.

Del resto, il progetto stesso Belle di faccia, nato su Instagram nel 2018, ha lo scopo primario di fare chiarezza sul movimento body positive e sulla fat acceptance, ponendo il focus sul corpo grasso, chiamato così, senza alcuna edulcorazione, che alla fine è proprio il fulcro da cui il discorso parte, e parlandone con ironia e freschezza, senza intenti di suscitare pietismo o (auto)commiserazione.

Non siamo robuste, siamo grasse. Era robusta l’eterna Fiat Panda Fire, perfetta per ogni strada. Non siamo pacioccone, Totoro lo è. Non siamo tante, non siamo i paciocchini (amicә, se non sapete cosa siano è perché non siamo coetaneә, potete cercare la pubblicità su YouTube). Non siamo morbide, conservate questo aggettivo per divani e materassi. Siamo grasse. In una società in cui il corpo grasso viene eternamente patologizzato e paragonato a un’epidemia (non abbiamo contagiato nessuno ve lo giuriamo), utilizzare la parola ‘grassa’ senza accezione negativa per noi è stata una liberazione, una rivoluzione. Molte persone ci correggono quando ci definiamo grasse e la risposta che va per la maggiore di solito è ‘No ma tu sei bella così’. Quando mai abbiamo detto il contrario?

Alla fine, dicono Chiara e Mara, l’unico vero detox da fare è che le altre persone, le non grasse, prendano coscienza di tutto ciò, e imparino a parlare nei termini e nei modi giusti. Solo in questo modo si può aprire il dibattito all’inclusività.

 

La discussione continua nel gruppo privato!

Dettagli

Genere: Saggi
Prezzo Listino: 17,10
Editore: Mondadori
Collana: ND
Data Pubblicazione: 01/01/1970
Pagine: 176
ISBN-10: 8804731451
ISBN-13: 978-8804731450
Lingua Originale: Italiano
Lingua Edizione: Italiano
Titolo Originale: Belle di faccia. Tecniche per ribellarsi a un mondo grassofobico

Informazioni sugli autori