logo
Ogni giorno al fianco di 1.800.000 Donne

Albert Camus

Albert Camus, francese nato in Algeria nel 1913, è considerato uno dei massimi esponenti dell’esistenzialismo, che ha tratto dai due conflitti mondiali, in particolar modo dal secondo, spunti estremamente significativi per i suoi romanzi. Amico di Sartre, che con lui ha fatto parte della Resistenza, ha ricevuto il Premio Nobel per la letteratura nel 1957, tre anni prima di morire in un incidente stradale. “Lo straniero” e “La peste” sono senza alcun dubbio i suoi libri più famosi, che lo hanno immortalato per sempre nell’Olimpo dei grandi della letteratura.

Continua la lettura...

Tutti i libri di Albert Camus