diredonna network
logo
Stai leggendo: Pastorale americana

Tredici

Classici da leggere: se non ne hai letti almeno 7 non sai cosa ti sei perso

Come scoprire il potere liberatorio del vaffanculo e sorridere alla vita

Tre volte te

Pomodori verdi fritti (al caffè di Whistle Stop)

I love Tokyo

Le intermittenze della morte

Domani nella battaglia pensa a me

10 Libri Che Faranno Di Te Una Persona Migliore

5 Libri Di Autrici Femminili Da Non Lasciarsi Scappare

Pastorale americana

Pastorale americana

Consigliato a ...

Chi ama avventurarsi in un romanzo scritto con eleganza e classe, che tocca temi storici importanti immergendovi alla perfezione la storia personale dei personaggi principali, che ne sono irrimediabilmente coinvolti.

Recensione e trama

Anche se all’apparenza potrebbe sembrare un’enorme allegoria politica, questo romanzo del 1997 per cui Philip Roth ha ricevuto il Premio Pulitzer l’anno seguente non si esaurisce a questo filone, ma rasenta anche tematiche intimamente profonde come la vecchiaia, la memoria, il rifiuto doloroso di certi ricordi.

Il narratore del romanzo è Nathan Zuckerman che, al ritrovo degli ex-alunni della scuola, incontra Jerry Levov, fratello di Seymour, quello che ai tempi dell’adolescenza veniva chiamato “lo Svedese” per la sua prestanza fisica. Il colloquio fra i due ex compagni fornisce a Zuckerman lo spunto per ricostruire una biografia immaginaria di Seymour, dai tempi della scuola, in cui era l’idolo di molti coetanei, fino alla rovina fisica e morale dovuta all’improvviso scoppio della guerra del Vietnam, che ha portato il conflitto anche nella sua vita perfetta.

Alto biondo, con gli occhi azzurri, Levov, di famiglia ebraica, sembrava destinato ad una vita di successi; ma la sua unica figlia nata dal primo matrimonio, Merry, con lo scoppio della guerra vietnamita diventa sempre più politicizzata e ribelle, unendosi agli Weathermen, l’organizzazione politica di estrema sinistra.

La  “vita pastorale” di Levov si disgrega definitivamente quando Merry si rende responsabile della morte di una persona in seguito ad un attentato dinamitardo, e, benché Seymour passi il resto della sua vita cercando di rimettere insieme i pezzi della sua famiglia e di riportare a casa la figlia, la sua vita perfetta è ormai un vago, sfocato ricordo, sepolto sotto le macerie del dolore e della tragedia.

Sullo sfondo dei fatti di cronaca più importanti che hanno riguardato gli Stati Uniti degli anni Sessanta, dalla guerra allo scandalo Watergate, la parabola di Seymour Levov si presenta metaforicamente come un Giudizio Universale rovesciato, in cui i giusti sono gli sconfitti, mentre la rabbia cieca trionfa.

Nell’adattamento cinematografico, in uscita nel 2016, “lo Svedese” è interpretato da Ewan Mc Gregor, che ha firmato anche la regia del film.

Questo invece il link Amazon per chi ancora non avesse letto il romanzo.

Dettagli

Prezzo Listino: EUR 6,99
Editore: Einaudi
Collana: ND
Data Pubblicazione: 27/11/2012
Pagine: 425
ISBN-10: ND
ISBN-13: ND
Lingua Originale: Italiano
Lingua Edizione: Italiano
Titolo Originale: Pastorale americana (Einaudi tascabili. Scrittori)