diredonna network
logo
Stai leggendo: L’amante giapponese

Le mamme ribelli non hanno paura

Elsa Morante: l'artista, la femminista e quei giochi erotici con Luchino Visconti

Sibilla Aleramo, la violenza a 15 anni e quell'amore furibondo che portò lui alla pazzia

Bianca Pitzorno, la scrittrice per bambini che non volle figli: "Meglio essere zia"

Le parole che non ti ho detto

Una valigia piena di sogni

In viaggio con Albert

La prima volta per sempre

Senza volto

L'amore che mi resta: "Quando tua figlia sceglie di suicidarsi"

L'amante giapponese

L'amante giapponese

Consigliato a ...

Le amanti delle storie d'amore difficili ma talmente forti da resistere al tempo e agli ostacoli. Il libro ideale per le inguaribili romantiche che credono al sentimento per l'eternità, ma le ammiratrici della Allende potrebbero trovarsi spiazzate di fronte al suo modo di scrivere, rinnovato e diverso rispetto a quello cui eravamo abituate.

Valutazione: 4.0. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Recensione e trama

Le vite di due donne molto diverse tra loro per età ed estrazione sociale si intrecciano in questo intenso romanzo di Isabel Allende, in una sorta di continuum temporale tra passato e presente dove vengono raccontati con la delicatezza tipica della scrittrice cilena momenti di grande mutamento culturale e di estrema drammaticità.

È la storia di Alma Belasco, anziana che volontariamente decide di lasciare la casa di famiglia sulla baia di San Francisco, Sea Cliff, per trascorrere gli ultimi anni che le restano nell’ospizio di Lark House; ed è la storia di Irina, giovane alla disperata ricerca di un lavoro che le permetta di voltare pagina e dare un taglio alla sua vita precedente.

Fra le vite degli altri personaggi, vite tratteggiate in maniera effimera, marginale, come fossero anime di passaggio, emerge l’incrocio fatale tra le due donne, dando inizio alla vera storia: Alma chiede ad Irina di farle da segretaria, per riordinare le sue memorie, trascritte dal nipote Seth, che si innamora all’istante di quella ragazza così algida e distante, tanto da buttarsi in un corteggiamento che durerà anni.

Ecco che, disseppellendo vecchi ricordi, si viene a conoscenza del grande amore di Alma per Ichimei Fukuda, un giardiniere giapponese approdato da bambino in America prima dell’attacco a Pearl Harbour.

Appartenere alla razza nipponica non è facile per Ichimei, perché, dopo l’attacco alla base USA, tutti i giapponesi presenti sul suolo americano vengono rastrellati e condotti nei campi di lavoro; e il senso di discriminazione razziale, unito alla tristezza per essere stati strappati alla propria vita, è qualcosa che anche Alma conosce molto bene, dato che i suoi genitori sono stati portati via dal ghetto di Varsavia, per non farvi più ritorno.

Un viaggio immaginario tra Polonia e Giappone, dunque, che ci porta all’essenza di queste due anime così diverse ma così simili per il fardello di dolore che portano con sé da rendere inevitabile lo scoppio di una passione impetuosa e travolgente; Alma e Ichimei si amano fin da bambini, e coltivano il loro sentimento nel tempo, fino a ritrovarsi, ciascuno con la propria vita, ricca e agiata quella di lei, faticosa e dedita al duro lavoro quella di lui.

L’amante giapponese” non è che questo: un tributo all’amore di ieri e di oggi, immortalato in parole nella storia di Alma e Ichimei e prolungato idealmente da quello, ancora acerbo, di Irina e Seth.

Nelle pagine di questo romanzo si ritrova forse un’Allende diversa rispetto a quella de “La casa degli spiriti”, con un modo di scrivere più denso, frutto forse anche di alcuni accadimenti personali che hanno inevitabilmente lasciato il segno in lei, soprattutto la fine del suo secondo matrimonio e alcune perdite care; tuttavia, affezionarsi ai personaggi di questo coinvolgente romanzo che spazia dalla Polonia della Seconda Guerra Mondiale alla San Francisco contemporanea non sarà affatto difficile.

Dettagli

Prezzo Listino: EUR 18,00
Editore: Feltrinelli
Collana: ND
Data Pubblicazione: 15/10/2015
Pagine: 281
ISBN-10: 8807031604
ISBN-13: 9788807031601
Lingua Originale: Italiano
Lingua Edizione: Italiano
Titolo Originale: L'amante giapponese