diredonna network
logo
Stai leggendo: L’amante di Lady Chatterley

Tredici

Classici da leggere: se non ne hai letti almeno 7 non sai cosa ti sei perso

Come scoprire il potere liberatorio del vaffanculo e sorridere alla vita

Tre volte te

Pomodori verdi fritti (al caffè di Whistle Stop)

I love Tokyo

Libri di cucina erotica e di giochi sexy tra i fornelli

Le parole che non ti ho detto

La regina dei castelli di carta – Millenium Trilogy

La ragazza che giocava con il fuoco - Millenium Trilogy

L'amante di Lady Chatterley

L'amante di Lady Chatterley
L'amante di Lady Chatterley
L'amante di Lady Chatterley

Consigliato a ...

Chi cerca una storia che narri di una donna ribelle, pronta a rompere le convenzioni sociali.

Recensione e trama

L’amante di Lady Chatterley di David Herbert Lawrence è un romanzo che, al momento della sua pubblicazione negli anni ’20 del Novecento, destò scandalo per il modo diretto in cui affronta la tematica sessuale, descrivendo senza filtri gli amori della protagonista, simbolo di un risveglio culturale e sociale.

Costance, dopo una giovinezza in giro per l’Europa, sposa Clifford Chatterley, un uomo della bassa aristocrazia, grazie al quale diviene Lady.

In seguito a una ferita di guerra Clifford diventerà impotente, portando Costance a intrattenere prima una relazione con l’incostante Michaelis, poi con Oliver Mellors, il guardacaccia della tenuta di suo marito.

Quest’ultima relazione, insieme al desiderio di maternità della donna, saranno gli elementi che la faranno allontanare dal mondo freddo che la circonda, basato su convenzioni sociali che le vanno strette, in favore di una vita all’insegna della passione e delle emozioni forti da condividere con il suo amante.

In questo romanzo, la lotta nei confronti di un mondo borghese impostato e incapace di fare sentire Costance una vera donna passa tramite il sesso, mezzo per raggiungere la consapevolezza di sé e di quello che si vuole davvero.

Il libro parla dunque di un risveglio dei sensi e delle emozioni, rimandando a un modo più naturale e sincero di vivere, rivoluzionario per la borghesia e l’aristocrazia dell’epoca, chiuse nel grigiore dell’industrializzazione.

Certo, viene da chiedersi se non ci siano altri modi per giungere alla consapevolezza di sé e alla conoscenza profonda dei propri desideri e delle proprie aspirazioni, e viene anche da rispondersi che sì, ci sono altri mezzi, ma una vita fatta di convenzioni purtroppo li spegne, li assopisce, portando la protagonista a cercare qualcosa che sia intenso, da contrapporre alla freddezza della sua vita.

Tuttavia l’adulterio non può essere la soluzione, a nostro parere, e il libro ci sarebbe piaciuto di più se Costance avesse avuto il coraggio di ribaltare la situazione senza fuggire da ciò che la opprimeva: in questo modo il suo messaggio di donna ribelle sarebbe stato più forte.

Ma a quel punto forse l’autore avrebbe deciso di non parlarne.

Dettagli

Genere: Classici
Prezzo Listino: EUR 6,00
Editore: Newton Compton
Collana: ND
Data Pubblicazione: 27/05/2010
Pagine: 320
ISBN-10: 8854119202
ISBN-13: 9788854119208
Lingua Originale: Italiano
Lingua Edizione: Italiano
Titolo Originale: L'amante di lady Chatterley. Ediz. integrale