diredonna network
logo
Stai leggendo: L’altra donna del re

Giovani, Carine e Bugiarde

10 romanzi d'amore che ci hanno fregate più delle principesse Disney

Se non ti vedo non esisti

Manuale di prevenzione amorosa per donne single (e principesse)

Senza volto

L'amore che mi resta: "Quando tua figlia sceglie di suicidarsi"

9 libri da leggere sotto l'ombrellone - I consigli di Roba da Donne

Come scoprire il potere liberatorio del vaffanculo e sorridere alla vita

Tre volte te

Pomodori verdi fritti (al caffè di Whistle Stop)

L'altra donna del re

L'altra donna del re

Consigliato a ...

Chi cerca una storia che parli del rapporto tra sorelle.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Recensione e trama

L’altra donna del re, romanzo di Philippa Gregory, narra di Maria Bolena, la sorella minore e meno famosa di Anna Bolena, che tutti conosciamo per essere stata la seconda moglie di Enrico VIII d’Inghilterra e la madre di Elisabetta I.

All’inizio della vicenda, Maria Bolena viene obbligata dalla famiglia ad entrare nelle grazie del re, per diventarne l’amante e dargli un figlio maschio, cosa che sua moglie, la regina Caterina d’Aragona; un compito che sorprendentemente le riesce, tanto da innamorarsi per davvero di Enrico VII e dargli due figli, una femmina e un maschio.

Ma sua sorella Anna trama alle spalle di Maria, decisa a rubare il cuore del re, pronta a prendere tutte le attenzioni che adesso ruotano a lei. Che ne sarà di Maria, mentre Anna convince Enrico VII a sposarla e le porta via anche suo figlio?

Il romanzo è narrato dal punto di vista di Anna, che a dodici anni sposa un uomo che non conosce e a quattordici diventa l’amante del re, tramite i cui occhi conosciamo anche Anna, bella, civettuola, frivola e soprattutto ambiziosa e il mondo lussuoso della corte di Inghilterra.

Proprio lo sguardo di Anna, insieme allo stile dell’autrice che si distingue per essere scorrevole e piacevole, è il valore aggiunto di questo libro, perché offre un punto di vista nuovo su un fatto storico molto noto, cioè sul divorzio di Enrico VII da Caterina d’Aragona e il suo successivo matrimonio con Anna Bolena, che poi finirà decapitata.

Il libro in particolare ci regala due ritratti interessanti: il primo è quello del re, uomo nonostante tutto innamorato della sua prima moglie, letterato e sportivo, poi diventato un uomo spregiudicato pronto a tutto per accontentare se stesso a causa, in parte, proprio di Anna Bolena, il secondo personaggio interessante, una donna che ha voluto troppo e che ha pagato le conseguenze per questo.

Il romanzo regala dunque un affresco appassionante, approfondendo anche il rapporto tra due sorelle molto diverse tra loro, ma non per questo meno unite.

Dettagli

Prezzo Listino: EUR 11,50
Editore: Sperling & Kupfer
Collana: ND
Data Pubblicazione: 18/03/2010
Pagine: 658
ISBN-10: 8860616301
ISBN-13: 9788860616302
Lingua Originale: Italiano
Lingua Edizione: Italiano
Titolo Originale: L'altra donna del re