diredonna network
logo
Stai leggendo: Il mio sbaglio preferito

10 romanzi d'amore che ci hanno fregate più delle principesse Disney

Giovani, Carine e Bugiarde

Se non ti vedo non esisti

Manuale di prevenzione amorosa per donne single (e principesse)

Senza volto

L'amore che mi resta: "Quando tua figlia sceglie di suicidarsi"

9 libri da leggere sotto l'ombrellone - I consigli di Roba da Donne

Come scoprire il potere liberatorio del vaffanculo e sorridere alla vita

Tre volte te

Pomodori verdi fritti (al caffè di Whistle Stop)

Il mio sbaglio preferito

Il mio sbaglio preferito
Il mio sbaglio preferito
Il mio sbaglio preferito

Consigliato a ...

Amanti del romance new adult

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Recensione e trama

Il mio sbaglio preferito è un appassionante tira e molla fatto di odio e amore tra la problematica Taylor Caldwell e l’affascinante bad boy Hunter Zaccadelli costretti, per uno scherzo del destino, a condividere lo stesso appartamento al college.

Hunter con i suoi occhi azzurri, il suo fisico mozzafiato coperto di tatuaggi e il vizietto di dormire senza mutande, desta i nervosismi di Taylor che lo vorrebbe quanto prima fuori dal suo appartamento… per vera antipatia o solo per paura di innamorarsi?

Ognuno dei due ragazzi è disposto a tutto per far sloggiare l’altro dall’appartamento, fino a quando, quasi fosse un gioco, Hunter proporrà a Taylor una scommessa: se lei riuscirà a convincerlo che lo odia o lo ama davvero… lui lascerà definitivamente l’alloggio.

Un’attrazione fra due ragazzi poco più che ventenni, belli ed affascinanti, ma già con i cuori segnati da cicatrici di esperienze passate. Senza rendersene conto, tra un pugno, un battibecco, una sfida e una scommessa, inizierà il loro rapporto.

Riuscirà Taylor a vincere la scommessa o finirà col farsi sedurre?

Personaggi forti, continue provocazioni, una lotta infinita per ottenere il comando della situazione e la paura di lasciarsi andare, fanno di questo romanzo in pieno stile new-adult una storia leggera e scorrevole.

Impareremo ad amare la temeraria Taylor “Kid” spesso propensa ad abbandonarsi a scatti isterici fino ad arrivare a prendere a pugni Hunter che, dal canto suo, non perde occasione per lanciarle battute al vetriolo.

La tensione sessuale che per tutto il libro si sviluppa fra i due protagonisti e le scene hot ammorbidite dagli atteggiamenti galanti di Hunter (che farebbero cappottare anche la più dura delle regine di ghiaccio) vi terranno incollati alle pagine, decisi a non smettere di leggere fino a quando non saprete come andrà a finire.

La Cameron con il suo stile fresco ed accattivante vi porterà a desiderare quel tanto bramato contatto fisico fra Taylor e Hunter che cogliamo fin dalle prime pagine, ma che l’autrice sa farci assaporare un po’ alla volta, facendoci immedesimare ancor di più nei protagonisti.

Un’altra abile tecnica per tenere alta la suspense del lettore è quella di tenere celati quasi fino alla fine gli spinosi segreti dei due protagonisti, anche se qua e là sono disseminati degli indizi che un lettore attento può cogliere.

Una convivenza inizialmente forzata che si trasforma poco alla volta in una provvidenziale svolta nel destino dei due ragazzi, un’altalena di amore e passione, ragione e follia, un amore che sboccia a suon di frecciate e battute piccanti.

Una storia d’amore che vi coinvolgerà fin dall’inizio, una lettura leggera, scorrevole e divertente, e, per le appassionate, è già in lavorazione il seguito, la cui uscita è prevista per il prossimo anno.

Dettagli

Genere: Romanzi rosa
Prezzo Listino: EUR 14,90
Editore: Harlequin Mondadori
Collana: ND
Data Pubblicazione: 14/10/2014
Pagine: 400
ISBN-10: 8861834884
ISBN-13: 9788861834880
Lingua Originale: Italiano
Lingua Edizione: Italiano
Titolo Originale: Il mio sbaglio preferito