diredonna network
logo
Stai leggendo: Il diario di Bridget Jones

Il diario di Bridget Jones

Il diario di Bridget Jones

Consigliato a ...

Chi vuole leggere una storia divertente.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Recensione e trama

Il diario di Bridget Jones è un romanzo di Helen Fielding, famoso per la trasposizione cinematografica avvenuta nel 2001.

Il libro è scritto sotto forma di diario e racconta la vita di Bridget, una trentenne inglese che vive e lavora a Londra; Bridget è una donna che mangia, beve e fuma troppo, alla ricerca dell’uomo giusto, ma incontra solo mascalzoni egoisti.

Sua madre certo non aiuta, visto che le propone sempre nuovi fidanzati uno più imbarazzante dell’altro, tra cui un ricco giovane che indossa degli indecenti maglioni fatti a mano.

Bridget è una donna terrorizzata dalla bilancia, convinta che per stare meglio debba fumare di meno, frustata dal lavoro e dal rapporto sul suo capo: il suo diario ci racconta le sue tragicomiche avventure, attraverso pensieri scollegati e aneddoti strampalati.

Questo romanzo diverte: la sua goffa protagonista con il suo linguaggio giovanile e gergale fa sorridere, come i personaggi che la circondano.

Inoltre ci viene anche offerto un quadro di quelle che erano le abitudini degli anni ’90.

Si tratta di una lettura senza impegno, adatta a un pubblico femminile, che può rivedersi nella donna imbranata che incontra solo uomini sbagliati ma che alla fine, grazie alla sua ironia e anche a un pizzico di coraggio, riesce a conquistare l’uomo perfetto.

Un libro per divertirsi dunque, anche se soffre un po’ del confronto con il film, che ha un ritmo più scorrevole rispetto al romanzo.

Dettagli

Genere: Romanzi rosa
Prezzo Listino: 8,90
Editore: Rizzoli
Collana: ND
Data Pubblicazione: 02/03/2009
Pagine: 320
ISBN-10: ND
ISBN-13: ND
Lingua Originale: Inglese
Lingua Edizione: Italiano
Titolo Originale: Bridget Jones's Diary