diredonna network
logo
Stai leggendo: Il cacciatore di aquiloni

Se non ti vedo non esisti

Giovani, Carine e Bugiarde

10 romanzi d'amore che ci hanno fregate più delle principesse Disney

Manuale di prevenzione amorosa per donne single (e principesse)

Senza volto

L'amore che mi resta: "Quando tua figlia sceglie di suicidarsi"

9 libri da leggere sotto l'ombrellone - I consigli di Roba da Donne

Come scoprire il potere liberatorio del vaffanculo e sorridere alla vita

Tre volte te

Pomodori verdi fritti (al caffè di Whistle Stop)

Il cacciatore di aquiloni

Il cacciatore di aquiloni

Consigliato a ...

Chi vuole emozionarsi e leggere una storia che parla di amicizia e redenzione.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Recensione e trama

Uno tra i casi editoriali del 2004, Il cacciatore di aquiloni, opera prima dello scrittore americano di origine afgana Khaled Hosseini, è un romanzo emozionante e struggente, costruito attorno ai temi dell’amicizia, del senso di colpa, della vigliaccheria, del coraggio e del dolore, sullo sfondo di un Paese, l’Afghanistan, straziato dalla guerra.

Il protagonista della storia è Amir, un ragazzo insicuro che non si sente amato dal padre, che sembra volere più bene ad Hassan, uno schiavetto di etnia hazara molto leale ad Amir: i due ragazzi sono amici, per quanto a volte Amir sia geloso di Hassan.

Un giorno, durante la caccia agli aquiloni che coinvolge tutto il quartiere di Kabul dove vivono, accade un evento traumatico ad Hassan: Amir, invece di aiutare l’amico, si fa vincere dalla vigliaccheria; da quel momento Amir farà di tutto per allontanare l’amico.

Ma il senso di colpa è una bestia difficile da gestire e, quando un Amir ormai adulto riceverà una telefonata nella sua casa di San Francisco, saprà che è giunto il momento per fare i conti con il passato e con i propri errori, e partirà così per l’Afghanistan per trovare il figlio di Hassan.

Una storia che incolla alla pagine, grazie alla scrittura dell’autore semplice e chiara, ma soprattutto grazie all’intensità di quanto viene narrato: vite violate, infanzie distrutte e incubi di guerra si mescolano ai tormenti di un uomo adulto che ha commesso un errore terribile per il quale deve riscattarsi.

Una storia che insegna che non è mai troppo tardi, che si può tornare indietro e ottenere il perdono, innanzitutto quello di noi stessi, ma che ricorda anche come alcuni atteggiamenti dei padri finiscano per segnare i figli.

Ma anche una storia che ci immerge nella cultura e nelle tradizioni afgane: questi sono elementi che danno vita e colore al libro e che rendono la narrazione più vivida.

Il cacciatore di aquiloni è un viaggio dentro l’animo travagliato di un uomo e per le strade di un Paese dove l’umanità e la dignità vengono negate, ma dove la speranza continua a esserci e si esprime nel sorriso di un bambino.

Dettagli

Prezzo Listino: EUR 12,00
Editore: Piemme
Collana: ND
Data Pubblicazione: 30/06/2009
Pagine: 362
ISBN-10: 8838483558
ISBN-13: 9788838483554
Lingua Originale: Italiano
Lingua Edizione: Italiano
Titolo Originale: Il cacciatore di aquiloni