diredonna network
logo
Stai leggendo: Il cacciatore di aquiloni

Dorothy Parker: se suicidarsi fa male e mette in disordine, "tanto vale vivere..."

Option B di Sheryl Sandberg: "Come ritrovare la felicità anche dopo il dolore più grande"

Giovani, Carine e Bugiarde

Come scoprire il potere liberatorio del vaffanculo e sorridere alla vita

Tre volte te

Pomodori verdi fritti (al caffè di Whistle Stop)

It

La fabbrica di cioccolato

La ragazza con l'orecchino di perla

Il diritto di contare

Il cacciatore di aquiloni

Il cacciatore di aquiloni

Consigliato a ...

Chi vuole emozionarsi e leggere una storia che parla di amicizia e redenzione.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Recensione e trama

Uno tra i casi editoriali del 2004, Il cacciatore di aquiloni, opera prima dello scrittore americano di origine afgana Khaled Hosseini, è un romanzo emozionante e struggente, costruito attorno ai temi dell’amicizia, del senso di colpa, della vigliaccheria, del coraggio e del dolore, sullo sfondo di un Paese, l’Afghanistan, straziato dalla guerra.

Il protagonista della storia è Amir, un ragazzo insicuro che non si sente amato dal padre, che sembra volere più bene ad Hassan, uno schiavetto di etnia hazara molto leale ad Amir: i due ragazzi sono amici, per quanto a volte Amir sia geloso di Hassan.

Un giorno, durante la caccia agli aquiloni che coinvolge tutto il quartiere di Kabul dove vivono, accade un evento traumatico ad Hassan: Amir, invece di aiutare l’amico, si fa vincere dalla vigliaccheria; da quel momento Amir farà di tutto per allontanare l’amico.

Ma il senso di colpa è una bestia difficile da gestire e, quando un Amir ormai adulto riceverà una telefonata nella sua casa di San Francisco, saprà che è giunto il momento per fare i conti con il passato e con i propri errori, e partirà così per l’Afghanistan per trovare il figlio di Hassan.

Una storia che incolla alla pagine, grazie alla scrittura dell’autore semplice e chiara, ma soprattutto grazie all’intensità di quanto viene narrato: vite violate, infanzie distrutte e incubi di guerra si mescolano ai tormenti di un uomo adulto che ha commesso un errore terribile per il quale deve riscattarsi.

Una storia che insegna che non è mai troppo tardi, che si può tornare indietro e ottenere il perdono, innanzitutto quello di noi stessi, ma che ricorda anche come alcuni atteggiamenti dei padri finiscano per segnare i figli.

Ma anche una storia che ci immerge nella cultura e nelle tradizioni afgane: questi sono elementi che danno vita e colore al libro e che rendono la narrazione più vivida.

Il cacciatore di aquiloni è un viaggio dentro l’animo travagliato di un uomo e per le strade di un Paese dove l’umanità e la dignità vengono negate, ma dove la speranza continua a esserci e si esprime nel sorriso di un bambino.

Dettagli

Prezzo Listino: EUR 12,00
Editore: Piemme
Collana: ND
Data Pubblicazione: 30/06/2009
Pagine: 362
ISBN-10: 8838483558
ISBN-13: 9788838483554
Lingua Originale: Italiano
Lingua Edizione: Italiano
Titolo Originale: Il cacciatore di aquiloni