diredonna network
logo
Stai leggendo: I love Tokyo

Le mamme ribelli non hanno paura

Elsa Morante: l'artista, la femminista e quei giochi erotici con Luchino Visconti

Sibilla Aleramo, la violenza a 15 anni e quell'amore furibondo che portò lui alla pazzia

Bianca Pitzorno, la scrittrice per bambini che non volle figli: "Meglio essere zia"

Una valigia piena di sogni

L'alchimista

Siddartha

Se non ti vedo non esisti

Senza volto

9 libri da leggere sotto l'ombrellone - I consigli di Roba da Donne

I love Tokyo

I love Tokyo

Consigliato a ...

Chi non si accontenta di una semplice "guida" per organizzare un viaggio a Tokyo ma desidera respirare, fin dalle pagine del libro, l'atmosfera e la magia di quel luogo, trasmesse solo da chi per quella città nutre davvero un profondo amore.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Recensione e trama

I love Tokyo è una canzone d’amore. L’amore mio per il Giappone e per questa città in particolare. Mettere piede a Tokyo è un flash, perché è come entrare nei cartoni animati che guardavamo da piccoli.[…] Più di Tokyo amo solo Emi, mio marito.

Vi piacerebbe visitare la metropoli giapponese ma non sapreste proprio da che parte cominciare? Beh, potete sempre lasciarvi consigliare da La Pina, dj e conduttrice radiofonica, che proprio nella città del Sol Levante è stata la bellezza di 43 volte. Un amore lungo, profondo, viscerale, superato solo, come scrive lei stessa, da quello per il marito.
Tra WC supertecnologici, dolci alla marmellata di fagioli e ragazzine che girano per le strade della città vestite da scolarette alla marinara, proprio come i personaggi degli anime manga con cui siamo cresciute da bambine, La Pina ci racconta una città in realtà molto diversa rispetto a quella dipinta nell’immaginario occidentale. Il segreto del suo fascino? Quell’equilibrio precario ma incredibilmente creativo tra il rispetto della norma e la sua violazione, tra l’atteggiamento morigerato in pubblico e quello trasgressivo nel privato, tra la calma eleganza delle cerimonie più antiche e celebri, come quella del tè, e lo stile colorato e scatenato dei più giovani. La Pina ci guida in questo viaggio proprio come farebbe la migliore delle tour operator, suggerendoci quando ci conviene prenotare la vacanza, quali sono i quartieri imperdibili, che hotel e che mezzi pubblici scegliere, che specialità locali andare ad assaggiare (sushi a parte, ovviamente!). Insomma, un vero e proprio libro di viaggio che in più, però, ha dentro la passione di chi per quella città ha riservato una parte del proprio cuore, e approfitta di ogni occasione buona per tornarci.

Ho deciso di scrivere questo libro perché in questi anni ho fatto da madrina ai viaggi di amici e amiche – spiega lei, che è giunta al suo terzo libro – Ho disegnato loro centinaia di mappe sui tovaglioli dei ristoranti, ho consigliato dove fare shopping, indicato le strade dove perdersi, i parchi dove riposarsi e, stremata all’idea di dover continuare a farlo, ho detto ‘Ok, lo faccio una volta per tutte!’. Ma l’ho fatto anche per me. Per dare un ordine, anche se mio, a tutto quello che questo posto mi ha dato.

Edito da Vallardi Editore, I love Tokyo è dunque la terza fatica letteraria della rapper, dopo Ciao, che fate?Il pianeta dei calzini spaiati, ed è disponibile su Amazon a questo link.

Dettagli

Prezzo Listino: 13,52
Editore: Vallardi Editore
Collana: ND
Data Pubblicazione: 03/04/2017
Pagine: 250
ISBN-10: 8869873528
ISBN-13: 978-8869873522
Lingua Originale: Italiano
Lingua Edizione: Italiano
Titolo Originale: I love Tokyo