diredonna network
logo
Stai leggendo: HHhH. Il cervello di Himmler si chiama Heydrich

Giovani, Carine e Bugiarde

10 romanzi d'amore che ci hanno fregate più delle principesse Disney

Se non ti vedo non esisti

Manuale di prevenzione amorosa per donne single (e principesse)

Senza volto

L'amore che mi resta: "Quando tua figlia sceglie di suicidarsi"

9 libri da leggere sotto l'ombrellone - I consigli di Roba da Donne

Come scoprire il potere liberatorio del vaffanculo e sorridere alla vita

Tre volte te

Pomodori verdi fritti (al caffè di Whistle Stop)

HHhH. Il cervello di Himmler si chiama Heydrich

HHhH. Il cervello di Himmler si chiama Heydrich
HHhH. Il cervello di Himmler si chiama Heydrich
HHhH. Il cervello di Himmler si chiama Heydrich

Consigliato a ...

Chi cerca un'appassionante ricostruzione storica.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Recensione e trama

HHhH, libro scritto dall’autore francese Laurent Binet, è l’acronimo Himmlers Hirn heißt Heydrich, che in tedesco significa “Il cervello di Himmler si chiama Heydrich”.

La storia che viene raccontata è quella dell’Operazione Antropoide, l’attentato a Reynard Heydrich, uno degli uomini più potenti del Reich, avvenuta a Praga il 27 maggio 1942.

Heydrich è il braccio destro di Himmler, l’ideatore della soluzione finale; è uno dei gerarchi più spietati del Terzo Reich, soprannominato il macellaio di Praga.

Il passato di Heydrich è problematico, con il mistero di una presenza ebraica nella sua famiglia, ma questa diceria non gli impedisce di diventare un uomo ammirato da Hitler per la ferocia con cui perseguita i nemici del regime e gli ebrei.

Da Londra, il governo ceco in esilio decide di organizzare un attentato per uccidere Heydrich: gli incaricati sono Jozef Gabcìk e Jan Kubis, da questo momento protagonisti della storia.

Il libro segue sia le vicende di Heydrich sia quelle di Jozef e Jan, colorando la verità storica di suspance.

Ma non solo: il libro di Binet non si limita a ricostruire un’appassionante vicenda storica,colmando qualche buco documentario con qualche supposizione, ma offre anche delle riflessioni sulla scrittura e sul rapporto tra storia e letteratura.

Il libro è avvincente e presenta un buon ritmo, sostenuto anche dalle incursioni dell’autore; una storia che emoziona e al tempo stesso spaventa, che ricorda l’importanza della memoria.

Dettagli

Prezzo Listino: EUR 20,00
Editore: Einaudi
Collana: ND
Data Pubblicazione: 10/05/2011
Pagine: 342
ISBN-10: 8806207539
ISBN-13: 9788806207533
Lingua Originale: Italiano
Lingua Edizione: Italiano
Titolo Originale: HHhH. Il cervello di Himmler si chiama Heydrich