diredonna network
logo
Stai leggendo: Era di maggio

Era di maggio

Era di maggio

Consigliato a ...

Chi cerca un romanzo giallo appassionante.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Recensione e trama

Era di maggio di Antonio Manzini è un romanzo giallo appassionante, capace di trascinare chi legge all’interno delle sue pagine.

Il vicequestore Rocco Schiavone, un uomo scontroso dal cuore ferito, deve vedersela con la morte della fidanzata di un amico, uccisa al suo posto; la sua ricerca dell’assassino lo porta da Roma ad Aosta, in un viaggio che lo porta a scavare nel proprio passato.

Un viaggio doloroso, ma necessario, per capire chi potrebbe avercela con lui, soprattutto dopo che un altro cadavere fa la sua comparsa.

Questo libro scorre veloce, conquistando pagina dopo pagina: Schiavone, con la sua ironia amara e il suo fare politicamente scorretto, di uno che tutte le mattine si fuma uno spinello, ci trascina in una vicenda che lo porta ad avere a che fare con la corruzione del privilegio sociale, da un lato, e con i propri fantasmi, dall’altro.

Un romanzo che alterna momenti dove l’indagine si fa serrata ad altri poetici dove il protagonista si lascia andare al ricordo della moglie e a una forse nascente relazione: un libro dunque completo, con personaggi complessi e veri; un romanzo completo, con drammi, amori perduti, avventura, mistero.

Si arriva al finale smaniosi di sapere ogni cosa, ma le risposte che si ottengono sono parziali e rimandano a un prossimo volume, che, se sarà come questo, sarà senza dubbio una lettura imperdibile.

Dettagli

Prezzo Listino: EUR 14,00
Editore: Sellerio Editore Palermo
Collana: ND
Data Pubblicazione: 23/07/2015
Pagine: 381
ISBN-10: 883893374X
ISBN-13: 9788838933745
Lingua Originale: Italiano
Lingua Edizione: Italiano
Titolo Originale: Era di maggio