diredonna network
logo
Stai leggendo: Contratto fatale

10 romanzi d'amore che ci hanno fregate più delle principesse Disney

Giovani, Carine e Bugiarde

Se non ti vedo non esisti

Manuale di prevenzione amorosa per donne single (e principesse)

Senza volto

L'amore che mi resta: "Quando tua figlia sceglie di suicidarsi"

9 libri da leggere sotto l'ombrellone - I consigli di Roba da Donne

Come scoprire il potere liberatorio del vaffanculo e sorridere alla vita

Tre volte te

Pomodori verdi fritti (al caffè di Whistle Stop)

Contratto fatale

Contratto fatale
Contratto fatale
Contratto fatale

Consigliato a ...

Amanti dei sexy-romance

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Recensione e trama

Contratto fatale è il secondo capitolo della serie Marriage to a Billionaire  di Jennifer Probst, una saga di sexy-romance di grande successo.

I protagonisti sono l’imprenditore italiano Michael Conte, un milionario proprietario di una catena di pasticcerie, e Maggie Ryan, già apparsi nel primo libro.

Michael ha un problema: deve per forza trovarsi una moglie e convolare a nozze per permettere a una delle  sue sorelle di sposarsi a sua volta (come vuole una lunga tradizione di famiglia e come gli è stato richiesto dal padre sul letto di morte).

Come nel precedente racconto, gli ingredienti sono senza dubbio l’incantesimo e l’affanno della ricerca dell’uomo perfetto e un finto matrimonio, che in questo caso servirà per far contenta l’italianissima mamma di Michael, che non transige sul fatto che una delle sue figlie femmine possa sposarsi se, a farlo, non sarà per primo l’uomo di casa (Michael appunto).

Il sensuale magnate italiano, che non disdegna di vivere avventure sentimentali senza alcun fine se non la libidine di una notte, ha quindi urgente bisogno di trovare una finta moglie con la quale convolare ad altrettanto finte nozze:  la sua scelta ricadrà sull’affascinante e grintosa Maggie Ryan, fotografa sorella del suo socio in affari Nick.

La bella Maggie si dimostra dapprima restia, ma grazie ad un’abile stratagemma, cade nella trappola del Conte dando vita ad una delle più romantiche e appassionanti storie d’amore mai raccontate.

Nel momento stesso in cui Michael viene a sapere che Maggie Ryan sarà a Milano per fare un servizio di moda, darà inizio al suo ingegnoso piano, decidendo di presentarla alla sua famiglia come la sua fidanzata.

Pur non avendo una grande stima l’uno dell’altra, i due si accordano per inscenare questo matrimonio, anche se Maggie per Michael è esattamente l’ultima persona che sceglierebbe come moglie (ma non disdegnerebbe di averla nel proprio letto!).

Maggie, a sua volta, è convinta di non essere affatto attratta da Michael, che le dà l’idea di essere freddo e prepotente, anzi è addirittura convinta che lui sia in realtà invaghito della sua grande amica nonché cognata Alexia; infatti deciderà di stare al suo gioco a patto che lui mantenga le distanze da Alexia.

Partiranno quindi per un viaggio in Italia, dove la nostra Maggie verrà accolta dalla numerosa, chiassosa e divertente famiglia di Michael, dove tutti la abbracciano e baciano sulle guance quasi la conoscessero da sempre.

I due saranno quindi costretti a una comica convivenza con la famiglia Conte, composta da ben quattro donne, tra le quali la suocera che, seppur dimostri di essere una burbera, in realtà ama la sua famiglia in maniera travolgente e fa sentire Maggie parte integrante del loro mondo.

I due si attraggono e si respingono come due calamite ma, in realtà, si assomigliano molto ed entrambi nascondono le loro paure e i loro timori dietro un’apparente freddezza che, soprattutto nel caso di Maggie, deriva da un episodio drammatico della sua infanzia che l’ha resa la donna di oggi, una donna che sopporta solo le storie di una notte e che ama gli uomini dominanti solo nei romanzi erotici che legge di solito.

I protagonisti principali sono incredibilmente caratterizzati dalle loro  personalità davvero complesse, un mix di duro sarcasmo che cela una timida dolcezza, esattamente come la loro relazione, i due si attirano e si respingono cercando entrambi di trovare l’accesso al cuore l’uno dell’altra.

L’autrice ha uno stile di scrittura sobrio ed elegante, seducente e al contempo ironico, descrive due personaggi forti e combattivi che, insieme, fanno divampare un fuoco fatto di desiderio e diffidenza, seduzione e passione.

La Probst è una delle pochissime autrici in grado di far salire la tensione sessuale alle stelle semplicemente attraverso il continuo e stuzzicante battibeccare dei suoi protagonisti che mantengono l’attenzione del lettore sempre crescente grazie a un susseguirsi di situazioni eccitanti, imbarazzanti e divertenti, che rendono la storia semplicemente deliziosa.

Dettagli

Genere: Romanzi rosa
Prezzo Listino: EUR 5,90
Editore: Corbaccio
Data Pubblicazione: 19/06/2014
Pagine: 284
ISBN-10: 8863807434
ISBN-13: 9788863807431
Lingua Originale: Italiano
Lingua Edizione: Italiano
Titolo Originale: Contratto fatale