diredonna network
logo
Stai leggendo: Cercando te

Tre volte te

Pomodori verdi fritti (al caffè di Whistle Stop)

Come scoprire il potere liberatorio del vaffanculo e sorridere alla vita

Tredici

Classici da leggere: se non ne hai letti almeno 7 non sai cosa ti sei perso

I love Tokyo

Libri di cucina erotica e di giochi sexy tra i fornelli

Le parole che non ti ho detto

La regina dei castelli di carta – Millenium Trilogy

La ragazza che giocava con il fuoco - Millenium Trilogy

Cercando te

Cercando te
Cercando te
Cercando te

Consigliato a ...

Chi ama i romanzi rosa

Recensione e trama

Cercando te è il primo romanzo dell’incandescente serie Cuori solitari, scritta da Jennifer Probst, che ci regala una storia vivace, ironica, pungente e ovviamente hot!

Le storie raccontate nella serie si svolgono in una piccola cittadina dello stato di New York e hanno come filo conduttore l’agenzia matrimoniale Kinnection e le sue tre proprietarie, amiche dai tempi dell’università.

La protagonista è Kate, una giovane donna che fin da bambina possiede un dono molto speciale: Kate infatti, toccando le persone, è capace di percepirne l’energia, captando se fra loro c’è una “connessione”, se i due sono anime gemelle.

È grazie a questo dono che Kate decide di aprire un’agenzia matrimoniale, che fin dall’inizio ottiene un grande successo.

Tuttavia, se il dono funziona per i suoi clienti, non è così per lei, perché non riesce ad avere una relazione duratura.

Ma un’opportunità è dietro l’angolo e ha il volto del bellissimo e arrabbiato Slade, che irrompe nel suo ufficio pretendendo che sua sorella minore disdica il contratto che prevede che l’agenzia le trovi un compagno di vita.

Ovviamente la tenace Kate non ci pensa neppure lontanamente e i due riescono a trovare un accordo.

Slade la sfida: lascerà in pace l’agenzia se Kate riuscirà (comprovando l’effettività del suo dono) a trovargli l’anima gemella.

Slade è per paradosso un avvocato divorzista, freddo e cinico fino al midollo, che non crede assolutamente nelle capacità sensoriali di Kate.

Ma il dono di Kate le giocherà un bello scherzo quando, un giorno per caso, lei gli sfiorerà una mano e sentirà il flusso di energia attraversarla, è lui la sua metà… ma riuscirà a farlo capire anche a lui?

Ben presto fra Kate e Slade scoppieranno scintille, letteralmente, perché Kate non può sfiorarlo senza dar via ad una catena di emozioni che li lascia entrambi desiderosi di ottenere di più, fino a che la passione esploderà e capovolgerà il loro mondo spingendoli in una spirale fatta di paura, incomprensioni, desideri e speranze.

Come al solito la Probst si sofferma parecchio sulle scene d’amore, che descrive con uno stile bollente ma pulito, arrivando al dunque solo quando entrambi i protagonisti sono coinvolti anche a livello mentale.

La chicca del romanzo è sicuramente Robert, il simpatico e sfortunato cagnolino che Kate ha raccolto per strada in fin di vita, proteggendolo e amandolo anche se paraplegico.

Questo cucciolo farà capire a Kate che non serve essere perfetti per amare e farsi amare, basta solamente trasformare le esperienze negative in uno spunto per fare del bene, come l’essere stata vittima di bullismo da bambina e che le ha lasciato nel cuore la paura di venire nuovamente ferita.

In questo è simile a Slade, perché anche lui è un uomo che è stato deluso dagli affetti a causa di un matrimonio privo di sentimenti.

Una commedia leggera, dolce e passionale, che ci fa andare avanti fin quando non leggiamo il fatidico e tanto amato “e vissero felici e contenti”.

Dettagli

Genere: Romanzi rosa
Prezzo Listino: EUR 13,90
Editore: Corbaccio
Collana: Cuori Solitari (1)
Data Pubblicazione: 16/10/2014
Pagine: 388
ISBN-10: 8863808570
ISBN-13: 9788863808575
Lingua Originale: Italiano
Lingua Edizione: Italiano
Titolo Originale: Cercando te