diredonna network
logo
Stai leggendo: All’improvviso la scorsa estate

Tre volte te

Pomodori verdi fritti (al caffè di Whistle Stop)

Tredici

Classici da leggere: se non ne hai letti almeno 7 non sai cosa ti sei perso

I love Tokyo

Come scoprire il potere liberatorio del vaffanculo e sorridere alla vita

Libri di cucina erotica e di giochi sexy tra i fornelli

Le parole che non ti ho detto

5 libri per chi, come Nicholas Sparks, ha "parole che non ha mai detto"

Grey. Cinquanta sfumature di grigio raccontate da Christian

All'improvviso la scorsa estate

All'improvviso la scorsa estate

Recensione e trama

All’improvviso la scorsa estate di Sarah Morgan, secondo capitolo della serie O’Neil Brothers, è un romanzo capace di far innamorare ad ogni pagina e di far divertire.

Elise Philippe è una chef francese dal carattere impetuoso ed irriverente, i cui progetti di inaugurare un café sono saltati rendendo la sua giornata pessima.

Ma una notizia sta per scuoterla: Sean O’Neil è tornato in città.

Elise si ricorda alla perfezione la notte di passione che hanno condiviso l’estate precedente e Sean è per lei una grande tentazione, anche se sa che lui, alla fine, partirà di nuovo.

Infatti per Sean tornare a casa allo Snow Crystal Resort è un incubo, perché tutte le volte deve fare i conti con il senso di colpa che lo tormenta per essersi allontanato dalla famiglia anni prima ed essersi costruito una vita tutta diversa, come medico.

L’unico aspetto positivo di trovarsi lì è proprio Elise, ma sarà abbastanza per restare definitivamente?

Dettagli

Genere: Romanzi rosa
Prezzo Listino: 14,90
Editore: Harlequin Mondadori
Collana: O'Neill Brothers (2)
Data Pubblicazione: 19/05/2015
Pagine: 292
ISBN-10: ND
ISBN-13: 9788869050138
Lingua Originale: Inglese
Lingua Edizione: Italiano
Titolo Originale: Suddenly Last Summer