diredonna network
logo
Stai leggendo: Il Seggio Vacante: il nuovo libro di J.K. Rowling in libreria dal 6 Dicembre

Elsa Morante: l'artista, la femminista e quei giochi erotici con Luchino Visconti

Sibilla Aleramo, la violenza a 15 anni e quell'amore furibondo che portò lui alla pazzia

Bianca Pitzorno, la scrittrice per bambini che non volle figli: "Meglio essere zia"

Le mamme ribelli non hanno paura

È Ufficiale: Sta per Arrivare il Nuovo Libro di Harry Potter. Ecco Quando!

I Misteri Nascosti Dietro le Nuove Copertine dei Libri di Harry Potter!

"Diana ossessionata da Camilla, la minacciava": le rivelazioni choc in un libro

Senza volto

Federico Moccia racconta "Tre volte te": "Ascoltare l'amore non ci stanca mai"

Meglio il libro o... la serie tv? Ecco 15 fiction ispirate a romanzi

Il Seggio Vacante: il nuovo libro di J.K. Rowling in libreria dal 6 Dicembre

Il nuovo libro di J.K. Rowling sarà nelle librerie italiane dal 6 Dicembre e si preannuncia già un successo.Leggiamo insieme la sinossi.

Uscirà il 6 Dicembre il libro che tutti aspettano da mesi,forse da anni,da quando il suo ultimo libro è stato letto fino all’ultima pagina da milioni di fan sparsi in tutto il globo.Stiamo parlando di J.K. Rowling, l’autrice di Harry Potter che questa volta dà alle stampe un libro più per adulti che per bambini.

Si tratta di “The Casual Vacancy” edito in Inghilterra da Little,Brown and Company i cui diritti sono stati acquistati da Salani (Gruppo Mauri Spagnol) in Italia che ha deciso di tradurre il titolo come “Il Seggio Vacante”.

Il libro è già uscito a fine settembre in Inghilterra ed in America registrando cifre da capogiro cui l’autrice ci aveva già abituato. Qualche numero? Su Amazon il libro era in prima posizione già a poche ore dall’apertura delle vendite  e successivamente ha venduto un milione di copie in sole tre settimane .

Un assaggio? Leggiamo insieme la sinossi del libro:

Per la cittadina di Pagford, la morte improvvisa di Barry Fairbro è uno shock. In apparenza, Pagford è un ridente villaggio inglese, con la sua piazza del mercato lastricata in pietra e la sua antica abbazia. Dietro questa bella facciata, invece, c’è una cittadina in guerra. Guerra dei ricchi contro i poveri, dei figli verso i genitori, delle mogli con i mariti, degli insegnanti con gli allievi. Pagford non è quello che sembra. Attorno al seggio lasciato vuoto da Barry nel consiglio municipale si scatena la guerra più feroce che Pagford abbia mai vissuto: chi uscirà vincitore da un confronto gravido di passioni, ambiguità e colpi di scena?

J.K. Rowling si cimenta in ciò che sa fare meglio: descrivere i caratteri,gli stereotipi della sua Inghilterra con quell’ironia che è solo sua e che i fan di Harry Potter ben conoscono e aspettano di trovare anche in questo nuovo libro che ha anche delle sfumature noir  ed è denso di quegli intrecci ingegnosi ,di cui i libri della scrittrice inglese sono ricchi,intrighi che in un libro lungo ben  512 pagine troveranno di sicuro un giusto sviluppo e terranno il lettore incollato al libro fino all’ultima pagina.

Ma chi sono i nuovi personaggi?

Oltre a Barry Fairbrother c’è anche Samantha Mollison: la casalinga disperata che ha un negozio di reggiseni extra large oppure Shirley Mollison: l’immancabile pettegola del paese e questo è solo un assaggio dei personaggi che Jo (così viene affettuosamente soprannominata dai fan) ha in serbo per noi.

Le critiche sono state positive e non fanno altro che rendere l’attesa ancora più lunga e sofferta.

Il libro è in preordine su Amazon da qualche giorno ed è già entrato di diritto nella Top 100 piazzandosi al settantaduesimo posto e c’è da scommettere che non occuperà questa posizione ancora per molto tempo.