diredonna network
logo
Stai leggendo: 5 Libri Di Autrici Femminili Da Non Lasciarsi Scappare

Dorothy Parker: se suicidarsi fa male e mette in disordine, "tanto vale vivere..."

Option B di Sheryl Sandberg: "Come ritrovare la felicità anche dopo il dolore più grande"

Thriller al femminile: 5 libri da leggere da Patricia Cornwell alla Kubica

10 Libri Che Faranno Di Te Una Persona Migliore

5 Motivi Che Ti Faranno Capire Perchè Leggere È Indispensabile

Torna Melissa P. con un nuovo libro

"Sposati e sii sottomessa": un libro shock che non ti aspetti

Mary Higgins Clark e libri gialli, binomio da best seller

10 romanzi d'amore che ci hanno fregate più delle principesse Disney

Classici da leggere: se non ne hai letti almeno 7 non sai cosa ti sei perso

5 Libri Di Autrici Femminili Da Non Lasciarsi Scappare

Una classifica dedicata a chi ama leggere, perdersi tra le pagine di un buon libro e viaggiare con la fantasia, scappando da tutto ciò che non va. 5 autrici davvero incredibili per 5 romanzi imperdibili!!
(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

5 autrici per 5 romanzi davvero unici.

Ogni tanto a noi della redazione piace donarvi qualche spunto per la lettura perchè siamo convinte, sempre di più, che leggere sia una passione speciale che migliora la fantasia, la creatività, il linguaggio, apre la mente e fa scoprire mondi nuovi, inarrivabili altrimenti.

Questa volta abbiamo voluto stilare una classifica tutta rosa.

Le autrici sono donne e i loro libri possono accontentare tutti i gusti.

C’è il romanzo più intenso, quello umoristico, alla Bridget Jones, quello storico…

A tutte le lettrici di RdD e non solo, che come me, spendono più soldi in libreria che nei negozi di vestiti e che hanno la fortuna di apprezzare il profumo delle pagine.

1. I Middlestein di Jami Attenberg

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

Dopo trent’anni di matrimonio Richard ed Edie Middlestein si lasciano, o meglio, Edie viene lasciata perchè è ingrassata troppo.

Essere arrabbiata con il mondo l’ha portata a consolarsi con il cibo.

Ma cosa le manca?!

Un’insoddisfazione la sua che non trova pace.

A farne le spese, come sempre, i figli con caratteri già tutt’altro che facili.

Un libro snello e ricco di umorismo. L’autrice, inutile sottolinearlo, davvero bravissima e stimolante.

Non c’è bisogno di essere dei grandi intellettuali per apprezzare questa storia raccontata in circa 200 pagine.

2. Noi siamo Grandi come la Vita di Ava Dellaria

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

Un romanzo epistolare.

L’adolescente Lauren si trova alle prese con la scomparsa prematura della sorella maggiore e per elaborare il lutto scrive, esorcizzando le sue paure, ai grandi miti scomparsi della musica e del cinema, come Amy Winehouse o l’indimenticabile Heath Ledger.

Un romanzo che celebra la cultura Pop e la analizza come canale necessario per gli adolescenti per capire se stessi e il mondo che li circonda.

Un libro che inizia con “Caro Kurt Cobain” non può che ispirarci…

3. Vorrei che fosse Amore di Elisa Amoruso

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

Un triangolo sentimentale che si ispira al capolavoro di Henri-Pierre Roché, Jules et Jim.

La storia di due amici di infanzia che si innamorano entrambi della stessa donna ma che per non ferirsi a vicenda lasciano scorrere un sentimento con il quale, anni dopo, dovranno irrimediabilmente fare i conti…

Il tutto è ambientato per la maggior parte su un’isola greca e subito vi assalirà la voglia di partire, di nuovo.

4. Il posto più strano dove mi sono innamorata di Mari Accardi

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

Preparate i kleenex, che in questo caso serviranno ad asciugare lacrime di risate infinite.

Una moderna Bridget Jones che fin da piccola ha sperimentato il far parte del club delle “sfigate” per eccellenza.

Quelle che preferivano la Tanya alla Barbie, perchè poverina veniva ghettizzata senza motivo.

Se vi sentite più Ugly Betty che Gisele Bündchen.

5. Didone, per esempio di Mariangela Galatea Vaglio

(foto: Tumblr)
(foto: Tumblr)

Un po’ ho pensato al romanzo Le Beatrici di Stefano Benni.

Dedicato a chi crede che l’antichità fosse noiosa, soggiogato dalle pagine e pagine di storia studiate a scuola.

In realtà le donne antiche erano delle vere femmine, con attributi.

Didone, donna manager bellissima, Messalina, un po’ più bionda stile Paris Hilton.

Storie moderne di personaggi davvero interessanti.

Altro che Beautiful.

Brooke Logan dillo a tua sorella.